Isole Mauritius | Quasi tutto l'anno un clima perfetto
0373 250040 info@kosmosviaggi.com
Seleziona una pagina

Isole Mauritius Paradiso Terrestre

Dire che le Isole Mauritius rappresentino un Viaggio da Sogno può sembrare lo spot della Kosmos Viaggi.

In realtà si tratta davvero di una delle destinazioni Top al mondo in quanto a sabbia bianchissima, cielo turchese e mare cristallino.

Un mondo creolo inserito perfettamente nell’Africa più autentica dove la storia, la lingua e la cucina mostrano il valore di un perfetto mix culturale.

E’ il posto giusto per chi vuole relax e mare o visitare nell’entroterra un popolo davvero eccezionale.

Di conseguenza è una delle mete migliori al mondo anche per i Viaggi di Nozze. Pensa che nel 2015 è stata premiata come principale destinazione per le Lune di Miele ai World Travel Awards.

Isole Mauritius Quando Andare

I mesi migliori sono proprio ottobre e novembre cioè nel pieno del nostro autunno.

Subito dopo invece arriva il periodo delle piogge con il culmine tra gennaio e marzo dove a Mauritius cartina alla mano non troverai nessuna zona che non sia a rischio di cicloni.

Anche maggio è un buon mese per una vacanza sull’isola.

Ho preparato per te un articolo Mauritius Quando Andare che in pratica è una guida su tutto ciò che devi sapere per viaggiare a Mauritius nel periodo giusto.

Il bello del clima in questo paradiso terrestre è che non fa mai ne troppo freddo ne troppo caldo. Infatti durante l’anno le temperature oscillano tra i 19 e 25 gradi.

In pratica il tuo corpo può rilassarsi in una costante piacevolezza di sensazioni fisiche.

Resort Mauritius

In questa pagina troverai un sacco di informazioni utili per conoscere al meglio questa spettacolare isola ma veniamo subito a quella più importante: quali sono gli hotel migliori di Mauritius?

Io li conosco tutti molto bene e ho alle spalle più di 20 anni di feedback da parte dei miei viaggiatori a cui ho organizzato il viaggio.

Su Mauritius opinioni di ogni genere ho ricevuto in tutti questi anni ma la cosa incredibile è che sono quasi tutte positive.

Spiaggia Mauritius Ovest

Ho anche capito che, per non sbagliare hotel, la scelta migliore è quella di andare in una struttura della famosa catena Beachcomber Resorts & Hotel, pioniere e leader dell’hotellerie mauriziana e che presenta un portfolio di 8 resort 4 Stelle, 4 Stelle Superiore e 5 Stelle Lusso.

Sicuramente uno dei punti di forza che ho potuto riscontrare è che si trovano soprattutto sulle spiagge più belle lungo la costa protetta a ovest.

Inoltre l’inconfondibile stile mauriziano sinonimo di autenticità fa sì che ogni hotel abbia una identità personale ben definita.

Mauritius Panoramica

I miei viaggiatori hanno sottolineato la infinita gamma di sport di terra e di mare gratuiti.

Tantissime sono le accomodation con diverse formule tra le quali molto gradita è la adult-only presente in particolare al Dinarobin e al Victoria.

Allo stesso tempo mi hanno parlato molto bene anche dei resort che sono più adatti alle famiglie.

Infine tutti mi hanno confermato l’alto livello di qualità del servizio e che si mangia benissimo!

Con queste premesse, se stai cercando una sistemazione a Mauritius, consiglio anche a te un resort Beachcomber senza dubbio.

Vuoi anche tu capire quale è la struttura Beachcomber che fa al caso tuo?

Scoprilo in pochi passi:

Isole Mauritius Clima

Parlare del clima di Mauritius facendo riferimento alle due stagioni principali – estate e inverno – e alla classica tabella delle temperature medie  (26°C – 32°C)  da novembre ad aprile e( 20°C – 27°C) da maggio a ottobre – è decisamente riduttivo! 

L’isola gode infatti di un microclima tropicale con un’estate in realtà senza fine, 365 giorni all’anno. 

Da novembre ad aprile la temperatura massima può superare i 30° e il tasso di umidità è più intenso mentre da maggio ad ottobre sono i mesi del periodo generalmente più secco. 

Le piogge, come è tipico dei Tropici, nei mesi più umidi si presentano soprattutto sotto forma di rovescio o temporale e dunque non durano molto lasciando spazio al sole con passaggi molto veloci. 

Durante i nostri mesi estivi l’escursione termica tra il giorno e la sera è leggermente più accentuata per cui viene consigliata pashmina o golfino per le signore o un pullover leggero per i signori visto che la maggior parte dei ristoranti sono sotto le stelle. 

La costa Ovest, da Nord a Sud rimane in assoluto la più protetta grazie al soffio dei venti alisei.

Ho scritto l’articolo Isole Mauritius Clima per approfondire questo discorso.

Una guida di ciò che devi sapere dal punto di vista del viaggiatore in base alle attività che vorresti fare sull’isola.

Isole Mauritius Luoghi di interesse

Iniziamo dal punto di forza: le sue spettacolari spiagge bianche che ti lasciano un segno nel cuore.

Quando ti trovi su queste lingue di sabbia finissima il tempo si ferma e non vorresti mai andartene.

Le spiagge migliori sono Pereybère, Belle Mare, Flic en Flac, Le Morne, Ile aux Cerfs e Blue Bay.

Pensa che stiamo parlando di 330 Km di coste con spiagge e panorami mozzafiato.

Già questo basterebbe per farti dire: “Mauritius Mauritius, arrivo!”.

Ma Mauritius non è solo mare. Una visita non può mancare anche ai punti di interesse più belli dell’isola che ti mostro con queste immagini:

Port Louis

E la capitale delle Mauritius. E’ una città abbastanza caotica ma almeno un giorno ce lo devi sicuramente dedicare

Giardino Pamplemousse

Uno dei giardini botanici più antichi al mondo. Imperdibile se non fosse altro per le sue spettacolari ninfee giganti

Chamarel

Un luogo incontaminato denso di natura dove la fanno da padrone terre colorate e indimenticabili cascate

Black River Gorges

Straordinario parco nazionale che mostra tutto il suo splendore con i suoi panorami che vanno dalla foresta tropicale collinare alla brughiera palustre

Trou Aux Cerfs

Tutta questa beltà naturalistica è data dal fatto che le Isole Maurizie sono di natura vulcanica. Quindi non può mancare una visita al cratere di Trou Aux Cerfs

“Dio creò prima Mauritius e poi il Paradiso”

cit. Mark Twain

Per altre informazioni sulla flora e la fauna di Mauritius Wikipedia per essere utile oppure puoi leggere qualche libro a riguardo.

Perché andare alle Mauritius?

Mauritius Iceland è proprio il Paradiso all’improvviso dove puoi lasciarti conquistare dall’unicità di Mauritius: un’isola che racchiude un mondo. 

Come scriveva Joseph Conrad, l’isola di Mauritius “è una perla che distilla molta dolcezza sul mondo”, ma ciò che più di qualsiasi elemento rende quest’isola un piccolo angolo di paradiso è l’ospitalità della sua gente, il suo sorriso spontaneo, che fa sentire a casa pur nella consapevolezza di essere in vacanza. 

Sospesa tra Africa e Oceano Indiano, Mauritius è un’alchimia inimitabile di popoli, paesaggi, profumi, colori e suggestioni, unica nella sua sorprendente ecletticità:

  • Qui Europa, Africa e Oriente si sono incontrati, creando un melting pot di culture, tradizioni e religioni legate dal denominatore comune di una convivenza armoniosa, esempio di civiltà che rende intangibili tutti i confini, fisici e mentali 
  • Circondata da una splendida barriera corallina, i suoi 330 km di coste sono caratterizzati da lunghe spiagge bianche 
  • L’interno racchiude spettacolari panorami che alternano verdi piantagioni di tè a cascate scintillanti, ad infinite distese di canna da zucchero che si tuffano nel turchese del mare, foreste e montagne che ricordano la sua formazione vulcanica 
  • Coloratissimi templi hindu convivono a fianco di piccole chiesette da fiaba, mentre la capitale Port Louis trova il suo contrasto nei villaggi che richiamano gli antichi fasti coloniali che si ritrovano in dimore il cui fascino è rimasto intatto nel tempo 
  • Mauritius è un Paradiso anche per i buongustai, che possono sbizzarrirsi passando dallo street food alla cucina gourmet, che prendono ispirazione da un eclettico mix di tradizioni culinarie provenienti da Cina, India, Medio Oriente, Francia, Italia e Mediterraneo 
  • Culture e tradizioni si fondono anche nella lingua creola, nell’arte, nelle danze, nella musica, nell’artigianato e nell’espressioni folcloristiche che diventano la rappresentazione di quella che orgogliosamente viene definita ‘créolité’, risultato della sua incredibile eterogeneità 
  • L’armonica diversità che si respira a Mauritius trova la sua massima espressione in qualcosa di intangibile, ma che si percepisce subito, dal primo incontro, qualunque esso sia: è la straordinaria ospitalità del popolo mauriziano che si traduce in un sorriso carico di naturale gentilezza con cui ci si sente accolti non appena si sbarca sull’isola

Hai deciso di andare anche tu a Mauritius?

Compila e vediamo cosa fa al caso tuo!

Fuso orario Mauritius

Sulle Isole Maurizie l’orario è 2 ore avanti rispetto all’Italia quando è in vigore l’ora legale e 3 ore con quella solare.

Isole Mauritius Mappa

Ricordiamoci che a Mauritius isole come Reunion, Rodrigues, Saint Brandon e Agalega fanno tutte parte dell’arcipelago delle isole Mascarene.

Infatti solitamente l’isola di Mauritius viene erroneamente nominata come “Isole Mauritius”. Qualcuno la chiama anche Maurizius, Isola di Maurizio o addirittura Isola Maurizio.

 

Ma dove si trovano le Mauritius?

 A Mauritius posizione geografica e natura sono i segni distintivi di questa destinazione da sogno.

Questa posizione isolata ha contribuito a creare un ambiente unico, con paesaggi mozzafiato e una varietà di flora e fauna eccezionali.

La lontananza dalle masse continentali ha anche reso Mauritius un luogo ideale per scoprire un mondo completamente diverso, fatto di spiagge incontaminate, mare turchese e una cultura affascinante da esplorare.

La isola Mauritius e il suo arcipelago si trovano in mezzo all’Oceano Indiano e per farti capire bene dove si trovano le isole Mauritius puoi guardare questa cartina geografica:

Isole Mauritius

Alcuni consigli

  • Appena arrivi, decidi quando andare alla Mauritius “Movida” a Grand Bay almeno una volta
  • Percorri la Strada del Tè per entrare in contatto col popolo mauriziano
  • Sorvola Mauritius Island in elicottero per scoprire scorci indimenticabili
  • Assaggia la salsa Rougail, molto piccante a base di pomodori, zenzero, peperoncino, aglio, cipolle e sale
  • Balla la “Segà”, danza locale riconosciuta anche dall’UNESCO

Domande frequenti su Mauritius

Che documenti servono per entrare alle Isole Maurizie?
E’ necessario il passaporto con validità di almeno 6 mesi dalla data di rientro. Non servono visti consolari.
Servono vaccinazioni?
No, non sono necessarie vaccinazioni obbligatorie.
Qual'è la valuta locale?
E’ la Rupia Mauriziana. 1 euro vale circa 46 rupie.  Sono accettati gli euro, i dollari e le principali carte di credito.
Come funziona con le prese della corrente?
Il voltaggio è 220 Volt. E’ consigliato portarsi un adattatore universale.

Si Paride! Questa è l'isola che fa per me e voglio approfondire!

11 + 2 =

Share This